Stigma – Sforzato DOCG

Stigma - Sforzato DOCG

Il nostro Sforzato o Sfursat deriva da una selezione delle migliori uve di Valtellina sottoposte ad appassimento naturale “forzato”. Frutto della sapiente vinificazione di acini dall’elevato contenuto zuccherino, questo vino di Valtellina è un rosso elegante, grande interprete del territorio.

Vino prodotto in annate favorevoli e in quantità limitata.

25,00

Descrizione
Vitigno e Terroir
Vinificazione e Affinamento
Abbinamenti
Scheda Tecnica
Informazioni aggiuntive

Descrizione

Caratteristiche organolettiche: Il nostro Sforzato DOCG "Stigma" è un vino dal colore rosso rubino di media intensità. Il suo profumo è intenso e complesso, con note di frutta rossa molto matura e spezie (pepe e la cannella). Al palato risulta pieno e complesso, con note di frutta matura. Si caratterizza per il suo sapore secco, dal tannino presente e austero. Finale mediamente persistente con sensazioni di chiodi di garofano e liquirizia. Gradazione:15,5% Conservazione ottimale: 12-15 anni al buio CONTIENE SOLFITI

Vitigno e Terroir

Vitigno: 100% Nebbiolo- Chiavennasca. Sistema d'allevamento: Guyot modificato ad archetto. Terroir: Le uve che compongono il nostro Sforzato DOCG provengo dalle vigne più vocate delle denominazioni di Valtellina DOC e DOCG, sulle pendici delle Alpi Retiche, lungo la sponda destra dell'Adda. Il terreno è franco-sabbioso, poco profondo e di scarsa fertilità. Muretti a secco e terrazzamenti caratterizzano l'ambiente vitato valtellinese.

Vinificazione e Affinamento

Vendemmia: La raccolta della uve di Nebbiolo Chiavennasca avviene a fine settembre - inizio ottobre (in base all'annata), con raccolta unicamente manuale. Le uve sono poste in cassette da 4,5 kg di peso massimo. Selezioniamo solo grappoli perfettamente sani e con acidi ben divisi. Appassimento: I grappoli di Nebbiolo Chiavennasca vengono posti a riposo nei "fruttai" per un periodo che, a seconda dell'annata, si può protrarre fino alla fine di Gennaio o, in casi particolari, anche fino a Febbraio/Marzo. In questa fase di appassimento le uve perdono il 30-35% del peso. Con l'appassimento gli acini raggiungono un'elevata concentrazione zuccherina e sono pronti per la pigiatura. Vinificazione: La vinificazione avviene a temperatura controllata, con prolungata macerazione (15-20 giorni). Segue una sosta in acciaio. Affinamento:  Il vino matura per almeno 20 mesi in botti di rovere francese da 32 e 52 hl. L'invecchiamento continua anche in bottiglia.

Abbinamenti

Suggeriamo di degustare il nostro Sforzato in abbinamento a carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati.

Scheda Tecnica

Scarica il documento

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg